Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Magnini: “Derby? E’ una tensione sana, nel nuoto la sentivo di più. Sogno di portare mia figlia a vedere l’Inter”

Il nuotatore italiano è un grande tifoso nerazzurro

Antonio Siragusano

"Vivrà un derby in famiglia l'interista Filippo Magnini insieme alla compagna Giorgia Palmas di fede invece milanista e con la quale lo scorso settembre ha avuto la sua prima figlia di nome Mia. Il nuotatore, intervenuto pochi minuti fa ai microfoni di Inter TV, ha spiegato come vive solitamente il pre-partita di un derby così importante come quello di Milano, svelando tra l'altro un piccolo rito scaramantico rispettato negli ultimi incontri. Le sue parole:

"LA FIGLIA MIA - "Interista o milanista? Ci sarà da discutere, sarà una bella lotta. Abbiamo entrambe le maglie, dell'inter e del Milan, sarà difficile. Spingerò per farla diventare una grande interista, ma forse Giorgia da mamma sarà più convincente. Sicuramente verrà col papà a vedere l'Inter".

"DERBY - "Tensione prima delle gare come quella del derby? Sono diverse, nel nuoto a differenza del calcio non si può sbagliare, quanto sbagli un campionato del mondo devi aspettare due anni, ti giochi una carriera, la mia gara durava 48 secondi in cui ti giochi una vita- La tensione del derby è diversa, in base al risultato te lo porti per un paio di mesi. Quella che facevo io durante le gare mi ha colpito di più. Comunque il calcio lo vivo con una tensione sana".

"RITO SCARAMANTICO - "Rito pre-partita? Da quando ho la maglia di Mia me la tengo in tasca, è il mio talismano e ultimamente ha portato bene".