Mandorlini: “All’Inter ho vissuto anni fantastici, è stato un sogno”

di

Durante il suo intervento a Buon calcio a tutti, trasmissione sportiva di Radio 105, Andrea Mandorlini ha parlato dell’Inter e della sua esperienza con la maglia nerazzurra.

“L’Inter è una squadra che sta ripartendo ed ha bisogno di tempo per farlo, ma hanno intrapreso la strada giusta. La classifica non è veritiera perchè avrebbe meritato più punti di quelli che ha attualmente”.

RICORDI NERAZZURRI: “I ricordi dell’Inter sono tanti. Arrivare all’Inter è stato il mio più grande sogno perchè ero tifoso di questa squadra sin da bambino. Ho ancora un ottimo rapporto con i miei ex compagni di squadra come Rumenigge e Passarella, ma anche con Zenga, Riccardo, lo Zio, ci sentiamo molto spesso. Quelli all’Inter sono stai anni importanti, è un ricordo che mi porterò per sempre dentro perchè è stato il coronamento di un sogno. Con Trapattoni ho vissuto cinque anni magnifici, ricordo in particolar modo l’ultimo anno quando entrambi siamo andati via. Mi lasciò un biglietto con scritto: “Andrea ti ringrazio di tutto, magari ti sei sentito trascurato, ma lo capirai  quando diventerai un grandissimo allenatore”. Questo biglietto lo porto sempre con me perchè ha significato molto per la mia carriera”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy