Mandorlini: “L’Inter può raggiungere la Champions. Verona? Partita aperta a qualsiasi risultato”

Mandorlini: “L’Inter può raggiungere la Champions. Verona? Partita aperta a qualsiasi risultato”

L’ex nerazzurro ha analizzato l’andamento della squadra di Spalletti e la gara di sabato

di Donato Cerullo, @donatocerullo

Andrea Mandorlini, doppio ex della sfida che si terrà a San Siro sabato tra Inter e Verona, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di TuttoHellasVerona per presentare la partita tra le due squadre.
INTER-VERONA – “La partita di domenica tra Inter e Verona è un match dall’esito tutt’altro che scontato, anche se tutto potrebbe far pensare il contrario. I nerazzurri, dopo un periodo di crisi sembrano aver ritrovato lo smalto dei giorni migliori e sospinti da oltre 60.000 spettatori cercheranno punti importanti nella corsa alla qualificazione Champions. Il Verona, dal canto suo, dopo il pesante tonfo interno con l’Atalanta, cercherà di riscattarsi con l’obiettivo di portare a casa un risultato positivo, fondamentale nella rincorsa alla salvezza. Una partita aperta a qualsiasi risultato, perchè proprio questo è il bello di uno sport come il calcio”.

OBIETTIVI – “L’Inter ha tutte le carte in regola per raggiungere la qualificazione alla prossima Champions League. Il Verona, che sembrava spacciato sino a qualche settimana fa, ha ritrovato punti e fiducia ed ora sembra pronto a giocarsi tutte le sue carte per rimanere in serie A. Naturalmente il mio auspicio è quello che entrambe possano farcela”.

L’INTER PER MANDORLINI – “Per me, tifoso interista,  l’essere arrivato ad indossare la maglia dell’Inter rappresenta la realizzazione del mio sogno di bambino. Sette anni di successi indimenticabili impreziositi da ricordi indelebili come, ad esempio,  quello di aver fatto parte dell’Inter dei record, un’emozione che porto sempre dentro di me con grande orgoglio”.

 

Leggi anche: Verso Inter-Hellas, aperto anche il terzo anello rosso

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

MAURO ICARDI, 100 GOL IN SERIE A E PER L’INTER E’ SOLO L’INIZIO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy