Orrico: “L’addio di Sabatini un cambio pragmatico in uno stagione deludente”

Orrico: “L’addio di Sabatini un cambio pragmatico in uno stagione deludente”

L’ex allenatore nerazzurro ha spiegato le possibili ragioni della separazione del dirigente dal mondo Suning

di Donato Cerullo, @donatocerullo

Intervenuto ai microfoni di RMC Sport, Corrado Orrico, ex allenatore dell’Inter, ha commentato l’addio di Walter Sabatini, che ha lasciato la direzione dell’area sportiva del gruppo Suning in questi giorni dopo aver presentato le dimissioni. Alla base di questa separazione potrebbero esserci delle divergenze di mercato e una mancata autonomia decisionale con la proprietà. Orrico ha dato la sua opinione in merito a questa decisione: “Cambio pragmatico in una stagione deludente, anche se l’Inter ha ancora la possibilità di raddrizzarla”

Intanto la squadra sabato affronterà il Verona di Fabio Pecchia a San Siro per provare a riavvicinarsi alla Roma e allungare sul Milan prima del recupero del derby.

 

Leggi anche: Verso Inter-Hellas, aperto anche il terzo anello rosso

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

MAURO ICARDI, 100 GOL IN SERIE A E PER L’INTER E’ SOLO L’INIZIO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy