Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Materazzi ricorda l’esordio di Adriano al Bernabeu: “Era nata una stella, non credevamo ai nostri occhi”

Marco Materazzi, Getty Images

Il difensore centrale ha raccontato la celebre punizione calciata in rete dall'ex centravanti

Antonio Siragusano

"Nel corso del Podcast dedicato alle prime volte curato da La Gazzetta dello Sport, nell'ultimo episodio si è parlato di Adriano Leite Ribeiro. L'ex centravanti dell'Inter, meglio conosciuto come l'Imperatore, fece il suo esordio in maglia nerazzurra nell'estate 2001, poche settimane dopo il suo arrivo a Milano. L'occasione arrivò a Madrid, il 14 agosto 2001, nel match contro il Real nel Trofeo Santiago Bernabéu. Marco Materazzi, per ricordare il debutto dell'allora giovanissimo talento, ha rivissuto quella splendida punizione stampata sotto l'incrocio a pochi minuti dall'ingresso nella ripresa.

"Le parole dell'ex centrale: "Un ragazzo di cui non conoscevamo assolutamente niente, ma dimostrò subito dai primi allenamenti la forza incredibile come fisico, come tecnica, un po' tutto, sembrava un alieno. Eravamo abituati a Ronaldo e Vieri, ma ci impressionò immediatamente. La prima volta di Adriano contro il Real Madrid? Tirò un missile che io mi misi a ridere con Di Biagio perché non credevamo ai nostri occhi. Lui se non erro corse verso la panchina, ma noi ci siam fermati perché veramente non pensavamo potesse tirar così forte. E lì credo sia nata la stella Adriano".