Mazzola: “Mi aspettavo di più da Conte. Messi? Non posso che sognare il suo arrivo”

L’ex centrocampista si dichiara grandissimo fan del fenomeno argentino

di Antonio Siragusano

Quando si parla della stagione di Antonio Conte sulla panchina dell’Inter, bisognerebbe sempre distinguere le varie fasi vissute nell’ultimo anno. Il tecnico leccese, dopo una prima metà di stagione ben al di là delle aspettative di tutti i tifosi che aveva fatto sperare anche al successo in campionato, ha accusato insieme a tutta la squadra un evidente calo nel girone di ritorno. Un percorso che può essere definito deludente nelle sue battute finali, ma che nel complesso ha invece fatto registrare un chiaro passo in avanti del club nerazzurro.

Ecco invece come la pensa Sandro Mazzola sulla stagione dell’Inter, dall’intervento realizzato ai microfoni di Radio Kiss Kiss“In linea di massima mi aspettavo qualcosa di più da Conte. Forse non ha trovato quello che si aspettava di trovare. Si è impantanato. Sogno Messi? Come si fa a non sognare uno così. Quando lo vedo giocare io lo guardo in tv, io sono lì. Lui inventa il dribbling, la giocata di esterno. Gli basta toccare due palloni. Lui farebbe bene al calcio italiano, come fece Maradona. Maradona non tiriamolo in ballo ma lui potrebbe essere il Maradona di questo calcio”.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Zhang vuole Messi, svolta Sanchez! Tonali in arrivo, Lautaro blindato

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy