Medel: “Per l’Inter ho dato l’anima. Il problema? C’era troppa confusione”

Medel: “Per l’Inter ho dato l’anima. Il problema? C’era troppa confusione”

Il centrocampista, attualmente al Besiktas, parla del suo passato in nerazzurro: “Che rammarico non aver vinto nulla”

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

All’Inter ha giocato per tre stagioni, lasciando ai tifosi nerazzurri un bel ricordo, nonostante gli scarsi risultati della squadra: il suo impegno e la sua corsa non sono mai passati inosservati agli occhi dei sostenitori del Meazza. La scorsa estate poi, il Pitbull, ha lasciato Milano per andare in Turchia, al Besiktas.

Ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, nell’intervista che uscirà integralmente domani, il cileno ha detto riguardo al suo passato nella Beneamata: “Ho dato l’anima per l’Inter, ma che rammarico non aver vinto nulla. Il vero problema di questi anni? La troppa confusione”.

Leggi anche–> Icardi è pronto a rinnovare: ecco tutti i dettagli!

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

MAURO ICARDI, 100 GOL IN SERIE A E PER L’INTER E’ SOLO L’INIZIO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy