Milan, 2-1 al Bologna e rilancio Champions: classifica aggiornata e calendario del prossimo turno

Milan, 2-1 al Bologna e rilancio Champions: classifica aggiornata e calendario del prossimo turno

Suso e Borini stendono la squadra di Mihajlovic

di Lorenzo Della Savia

Non ha vita facile il Milan, contro un Bologna – quello dell’ex Sinisa Mihajlovic – più galvanizzato che mai da quando è arrivato il tecnico serbo. Ma alla fine i ragazzi di Gattuso riescono a spuntarla, a conquistare tre punti utili a rilanciarsi per la corsa Champions che – a tre giornate dalla fine – rimane apertissima, almeno dal terzo posto in giù. I gol di Suso (37°) e Borini (66°) rendono inutili le speranze di pareggio del Bologna, che i felsinei avevano iniziato a coltivare dopo il gol di Destro (73°).

Rossoneri che salgono dunque a 59 punti, a -3 dall’Atalanta – che occupa il quarto posto – e a -4 dall’Inter, che si trova in terza piazza. Tutte (o quasi tutte) le squadre impegnate nella lotta Champions affronteranno nella prossima giornata squadre senza ambizioni particolari di classifica, e la missione per ciascuna è non fare scivoloni: l’Inter affronterà l’apparentemente semplice – e forse per questo più insidioso – impegno contro il Chievo già retrocesso, il Milan giocherà contro la Fiorentina fuori dai giochi per l’Europa ma allenata da un Montella che vorrà prendersi delle rivincite, mentre per la Roma l’appuntamento sarà all’Olimpico contro la Juventus già in vacanza. Sfida più difficile solo per l’Atalanta, che giocherà a Bergamo contro un Genoa affamato di punti salvezza.

La bagarre per la Champions League:

3 – Inter (63 punti)

4 – Atalanta (62 punti)

5 – Milan (59 punti)

6 – Roma (59 punti)

Il prossimo turno di campionato:

Atalanta-Genoa

Inter-Chievo

Fiorentina-Milan

Roma-Juventus

[PODCAST] Passioneinter Talk #2: volata Champions

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy