Napoli-Inter, San Paolo a rischio: match lontano dalla Campania?

Napoli-Inter, San Paolo a rischio: match lontano dalla Campania?

L’ultima gara casalinga degli azzurri potrebbe giocarsi lontano dalla Campania. Palermo e Bari sono le piazze in pole position

di Pasquale Formisano, @Formigoal

Stagione 1997/98: è il primo anno in Italia di Ronaldo, il Fenomeno; l’Inter viaggia a vele spiegate in campionato, il Napoli è ultimo e a fine anno dovrà arrendersi alla classifica e tornare in Serie B. Vanno a segno Fabio Galante e Aaron Winter (anche se aiutato da una deviazione di Turrini) e i nerazzurri portano a casa i tre punti. Sono passati 22 anni ma quella è l’ultima vittoria interista in terra partenopea.

TABU’ SAN PAOLO – Dal 1997, a parte un turno due turni di Coppa Italia, l’Inter non ha più vinto nell’impianto di Fuorigrotta: il blitz nerazzurro non è riuscito nemmeno nell’anno dell’altra retrocessione azzurra (1-0 del 2000/01) e neanche nelle ere Mancini e Mourinho. Proprio Mancini, però, si tolse la soddisfazione di eliminare a domicilio il Napoli di Sarri e Higuain nel 2015/16, grazie alle reti di Jovetic e Ljajic.

LONTANI DAL SAN PAOLO Ma se il vero tabù è il San Paolo allora l’Inter ha una speranza in più, visto che probabilmente la prossima gara esterna dell’Inter con il Napoli non si giocherà nello stadio della squadra azzurra. Stando a quanto riferito a Radio CRC da Carlo Perego, Amministratore Delegato della Tipiesse, società che coordina i lavori allo stadio San Paolo, a causa di lavori di ristrutturazione e adeguamento la gara potrebbe giocarsi in un altro impianto: “Festeggiamo il giorno dei lavoratori lavorando sul San Paolo. Stiamo rafforzando le nostre squadre, faremo tre turni di operatori perché quando piove è tutto più difficile. Vogliamo sapere se sia possibile spostare la partita con l’Inter, faremo la richiesta, anche se ci tengo a precisare che è un’idea mia, il Napoli non ne è ancora al corrente“.

BARI E PALERMO IN POLE – Dove potrebbe giocarsi la gara tra azzurri e nerazzurri? Lo stesso Perego prova a fare uno scenario, mettendo in pole position le piazze di Bari e Palermo, anche se non esclude l’ipotesi di restare in Campania e giocare quindi a Benevento, escludendo l’ipotesi Salerno.

Sky o DAZN? Ecco il calendario e dove vedere l’Inter a maggio

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy