Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Inter, numeri clamorosi per Lukaku: in due anni ha giocato… sempre. Ma ecco il dato quando non c’è

Romelu Lukaku, Getty Images

Il gigante belga è l'accentratore assoluto del gioco nerazzurro

Simone Frizza

"Romelu Lukaku ha monopolizzato le ultime due stagioni dell'Inter. Analizzando le statistiche proprio ora che il gigante belga sarà indisponibile, ci si accorge che nel gioco di Antonio Conte è assolutamente indispensabile. I numeri raccolti e illustrati da Sky, in questo senso, fanno letteralmente impressione: in due stagioni Big Rom ha totalizzato ben 58 presenze su 61 partite disponibili (il 95%), con una quota minuti di 4794, ovvero l'87,3%. Inoltre, in termini di gol, Lukaku ha accentrato su di sé tutto il gioco dell'Inter, fattore che gli ha permesso di realizzare il 32,5% delle reti totali (per un totale di 41).

 Romelu Lukaku, Getty Images

"Ma cosa succede all'Inter quando Lukaku è fuori? Nelle rarissime occasioni in cui il belga è rimasto a guardare, non si può dire che i compagni abbiano fatto male. Solo tre, come visto sopra, sono state le gare oggetto di osservazione: Barcellona-Inter 2-1, partita che i nerazzurri giocarono molto bene per buona parte; Inter-Torino 3-1, rimontata dopo un clamoroso errore di Handanovic; SPAL-Inter 0-4, portata a casa senza problemi grazie ad una vittoria rotonda. Le premesse, quindi, fanno ben sperare. I numeri, però, testimoniano in maniera palese quanto Lukaku sia a dir poco fondamentale nel gioco dell'Inter.