Obinna: “Orgoglioso di aver vestito la maglia dell’Inter. Osimhen? Ricorda molto me”

L’ex centravanti nerazzurro sul connazionale accostato al Napoli

di Antonio Siragusano

In molti ricorderanno l’ex attaccante dell’Inter Victor Obinna, noto per aver vestito in Italia anche la maglia del Chievo Verona in due diverse parentesi. Il centravanti, attualmente svincolato, nell’intervista ai microfoni di ‘Calcio Napoli 24 Live’, ha ringraziato a distanza di anni il club nerazzurro per avergli concesso la grande opportunità di giocare in un palcoscenico così importante in un campionato competitivo come quello italiano. Nello specifico, però, Obinna ha anche commentato il talento emergente di Osimhen, attaccante nigeriano che nelle ultime settimane è stato accostato al Napoli.

Queste le parole dell’ex interista sul connazionale: “Osimhen ricorda molto me, è veloce e gioca bene con i due piedi. E’ completo come attaccante. Alla sua età, ero come lui oggi. Abbiamo le stesse caratteristiche. Vede bene la porta, fa anche tanti gol. Inter? Sono orgoglioso di aver indossato la maglia del Chievo Verona e dell’Inter. Grazie all’Inter sono arrivato in Italia. Avevo sempre grande rispetto per Napoli, una grandissima squadra. E’ sempre stata una partita top. Giocare contro la tifoseria del Napoli è incredibile. Sono stato vicino al Napoli, ma ci fu un problema tra i procuratori, non fu una questione di diritti d’immagine. C’era la mia massima disponibilità. Ho avuto poi altre richieste e andai a giocare a Malta. Sono fermo da due anni, ora sono cittadino italiano e aspetto offerte per poter tornare in campo”.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Zhang vuole Messi, svolta Sanchez! Tonali in arrivo, Lautaro blindato

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy