Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Pallavicino: “Ronaldo scelse l’Inter tra tre squadre. Rischiò di saltare tutto incredibilmente”

Moratti scatenato ma i viados rischiarono di rovinare l'affare

Giovanni Ragosa

"L'ex procuratore Carlo Pallavicino, ha parlato ai microfoni di calciomercato.com della trattativa che portò Ronaldo in nerazzurro: “La firma segreta con l’Inter mentre era al Barcellona. Venne con i blaugrana a giocare la semifinale di ritorno di Coppa delle Coppe contro la Fiorentina. Quella sera, con Branchini e i suoi agenti brasiliani organizzammo direttamente dagli spogliatoi del Franchi un trasferimento a casa mia sul Lungarno (al mattino dopo avrebbe volato da Peretola per il ritiro del Brasile) in modo che nessuno potesse riconoscerlo."

"Gli anedotti dell'affare: "Tre macchine separate (mi dette una mano anche mia moglie) Ronnie nella mia seduto dietro imbacuccato. Arrivammo a casa e iniziammo a cenare proponendo a Ronaldo le tre squadre che lo volevano. L’Inter, la Lazio e il Glasgow Rangers (solo per la Champions). Scelse i nerazzurri, Moratti era scatenato e lo aveva già conosciuto quando giocava al PSV. Facemmo la notte in bianco in casa aspettando l’ora per andare a prendere l’aereo."

"Affare a rischio: "Tutto perfetto, fino a quel momento. All'alba usciamo di casa e ci troviamo davanti al portone alcuni viados brasiliani che frequentavano la zona. A quel punto accadde il pandemonio, iniziarono ad urlare il nome di Ronaldo e noi ci infilammo frettolosamente in auto per scappare. Menomale che i viados non avvertirono i giornalisti, ma tutta la macchinazione rischiò di saltare incredibilmente all’ultimo”.

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/