Palmeri: “Cedric occasione di mercato, ma il paragone con Cancelo non tiene. Su Vrsaljko vi svelo la verità”

Palmeri: “Cedric occasione di mercato, ma il paragone con Cancelo non tiene. Su Vrsaljko vi svelo la verità”

Il giornalista rivela cosa sta alla base dei dubbi nerazzurri sul terzino croato

di Antonio Siragusano

L’arrivo di Cedric Soares come nuovo calciatore dell’Inter, ha fatto nascere una serie di interrogativi legati a due aspetti: innanzitutto alla tempistica, considerata la rapidità dell’operazione; poi, in merito alla posizione del calciatore, che ricopre il ruolo di terzino destro in cui i nerazzurri sarebbero già coperti dalle presenze di Danilo D’Ambrosio e Sime Vrsaljko. Da tempo, si vocifera che il croato non verrà riscattato dai nerazzurri al termine della stagione, a causa dei troppi infortuni sin qui rimediati. Certo è, che l’acquisto adesso di un altro esterno di fascia sembrava quantomeno inaspettato.

Intervenuto sulle frequenze di RMC Sport, il noto giornalista Tancredi Palmeri ha cercato di dare una spiegazione a questa repentina mossa dell’Inter. Ecco le sue parole: “Cedric? Per l’Inter si è trattato di un’occasione di mercato. Il portoghese è un terzino solido, ma il paragone con Cancelo non tiene. Potrà sicuramente dare un aiuto in fase offensiva, ma è un giocatore più difensivo che offensivo. Il problema di Vrsaljko è che non si sappiamo se si debba operare o meno, nel caso in cui debba ricorrere ad un’operazione è possibile che l’Inter decida di non riscattarlo”.

LEGGI ANCHE – > Cedric, conclusa la prima giornata nerazzurra: “Sono molto felice, forza Inter”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

LIVE MERCATO – SEGUI TUTTE LE NOTIZIE DI MERCATO DELL’INTER IN DIRETTA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy