inter news

Ince: “Doloroso l’addio all’Inter, ecco perché accettai”. L’intervista fra retroscena sul derby e ricordi

L'ex calciatore nerazzurro ha ricordato la sua esperienza meneghina

Raffaele Digirolamo

Paul Ince, Getty Images

"L'ex calciatore dell'Inter Paul Ince si è raccontato a tutto tondo in un'intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sports. Nella chiacchierata sono stati toccati molti temi, dai ricordi in maglia nerazzurra alle motivazioni dell'addio, con numerosi retroscena raccontati dal Governatore.

 Paul Ince, Getty Images

"Queste le sue parole sul momento del passaggio in nerazzurro: "Stavo giocando a golf con Ryan Giggs alla Mottram Hall. Ho ricevuto una telefonata da Alex Ferguson dicendomi che era al golf club: era una situazione particolare, come quando vieni convocato dall'insegnante. Mi sono chiesto cosa avessi fatto".

"Prosegue Ince: "Una volta salito sulla sua macchina mi ha detto che avevano accettato un'offerta dall'Inter. Non ero obbligato al trasferimento, ma sapevo che quando un club accetta l'offerta è giusto andare. Lui mi ha detto che non ero obbligato, ma quando mi ha chiamato per parlarmi nella mia cucina c'erano già quattro italiani per firmare: l'ho avvertita come una mancanza di rispetto. Ho messo giù il telefono ed ho siglato il contratto".

"

Potresti esserti perso