Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Pioli attacca l’Inter: “Pensateli senza Lukaku, Lautaro e Sanchez. Sono andati forte dopo l’esclusione dalla Champions”

Stefano Pioli, Getty Images

Il tecnico del Milan era particolarmente deluso dopo la sconfitta contro il Napoli

Antonio Siragusano

"E' stata un'uscita poco elegante quella di Stefano Pioli rilasciata pubblicamente ieri sera ai microfoni di Sky Sport. L'allenatore del Milan, infatti, nei commenti del post-partita dopo aver perso per 0-1 a San Siro contro il Napoli dell'ex Gennaro Gattuso, ha difatti parlato spesso dell'Inter, quasi a voler trovare una giustificazione per non aver guadagnato alcun punto ieri sera ed essere scivolato a -9 punti dalla vetta. Parole che stridono con lo stile che l'allenatore aveva mantenuto per buona parte della stagione, ma che ieri poteva ampiamente evitare.

 Stefano Pioli, Getty Images

"CLASSIFICA -"L'Inter è andata fortissimo dopo l'esclusione dall'Europa, ma noi non ci guardiamo né davanti né dietro e pensiamo a mettere in campo prestazioni migliori di quella di stasera. L'obiettivo è quello di fare più punti possibili".

"ASSENZE - “Quando sono numerose qualcosina perdi, stiamo parlando di giocatori che ci danno una qualità tecnica importante ed una presenza comunicativa, abbiamo perso tantissime partite senza centravanti, senza Ibra, Mandzukic e Rebic. La squadra va solo elogiata. Dentro l’area avversaria potevamo fare di più, ma le caratteristiche non si possono cambiare. Pensate all’Inter senza Lukaku, Lautaro e Sanchez, o la Juve senza Ronaldo e Chiesa. Abbiamo giocato a lungo senza Ibra e Rebic eppure siamo lì".