Le probabili formazioni di Inter-Torino: si torna al 3-5-2, Hakimi in vantaggio su Darmian. In difesa c’è Ranocchia

La partita è in programma domani alle ore 15

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

Manca sempre meno al ritorno in campo dell’Inter: domani pomeriggio la formazione di Antonio Conte sarà infatti di scena allo stadio Giuseppe Meazza per la gara contro il Torino, che dovrà servire a garantire il cambio di passo da effettuare nel prossima mese. La principale novità rispetto alle ultime uscite dovrebbe riguardare la difesa, con Andrea Ranocchia favorito su Stefan de Vrij in ottica di un turn over in  vista del Real Madrid.

Lautaro Martinez, Getty Images

A centrocampo rientra Roberto Gagliardini, che dovrebbe essere affiancato da Nicolò Barella ed Arturo Vidal. In bilico la posizione di Eriksen, che potrebbe partire in panchina per subentrare a gara in corso. Lo schema dovrebbe essere quello di un 3-5-2 più classico, senza l’impiego del trequartista. Un altro ballottaggio è quello sulla fascia sinistra, con Achraf Hakimi in vantaggio su Matteo Darmian.

Nei granata c’è l’incognita Covid, con quattro giocatori risultati positivi i cui nomi non sono stati ancora comunicati.

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Bastoni; Hakimi, Gagliardini, Vidal, Barella, Young; Lukaku, Lautaro Martinez

TORINO (4-3-1-2):Sirigu; Singo, Bremer, Lyanco, Murru; Meitè, Rincon, Linetty; Lukic; Belotti, Verdi

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy