Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Radaelli (ex tecnico Lautaro): “Stiamo parlando di un top player, mi ricorda Milito! E con Messi potrebbe crescere ancora”

L'ex allenatore e scopritore del Toro ha parlato del futuro dell'argentino

Alexander Ginestous

"Lautaro Martinez è indubbiamente il calciatore intorno a cui si costruirà il prossimo mercato nerazzurro. Il suo futuro è ancora un'incognita, anche se continua il pressing del Barcellona per accaparrarsi il talento argentino. Su di lui ha parlato, ai microfoni di Goal.comFabio Radaelli, ex allenatore del Toro che iniziò ad allenarlo nel 2014, e talent scout del Racing.

"Ecco le sue parole: “Una volta in un a Mar del Plata segnò nove goal in sei partite, si mise subito in mostra. Sono rimasto subito sorpreso dal modo in cui interveniva, da come finalizzava con entrambi i piedi e dal suo gioco aereo. Stiamo parlando di un attaccante top, assomiglia molto a Milito per il modo in cui segna e per le finte che fa. Molti comunque lo paragonano al Kun Aguero".

Futuro - "Lautaro ha sostituito molto bene Icardi, che è un grande attaccante, ed è stato convocato nella nazionale dove giocavano proprio Aguero e lo stesso Mauro. A Barcellona potrebbe crescere molto con un compagno come Messi, ma rimane il nodo della concorrenza con un top player come Suarez. I due però hanno già giocato con Aguero in Nazionale, un attaccante molto simile all’uruguaiano”, ha spiegato.

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/