Sabato sull’Inter: “Esperimento Eriksen da ripetere. Scambio Dzeko-Sanchez? Lo farei subito”

L’ex giocatore nerazzurro ha anche elogiato ampiamente Barella

di Pietro Magnani

Antonio Sabato, ex centrocampista dell‘Inter, ha parlato ampiamente dei nerazzurri dopo la bella vittoria contro il Benevento ai microfoni di Radio Sportiva. L’ex calciatore è rimasto ben impressionato dalla prestazione di Eriksen al posto di Brozovic.

Sabato ha dichiarato: Eriksen ha fatto bene ieri, non è la prima volta che gioca in quel ruolo, lo aveva fatto anche contro la Fiorentina in Coppa Italia. Visto il tipo di gioco e lo schema di Conte, quello è l’unico modo per farlo giocare. Non ha il fisico e la grinta per fare la mezzala nel modo in cui vuole sia interpretata il tecnico. Non può privarsi in quel ruolo di Barella o Vidal per mettere lui. Da regista può fare bene invece, è un ottimo esperimento che va ripetuto. Fa bene solo la fase offensiva, in quella difensiva recupera pochi palloni, ma ti dà tanto in avanti: ha grande visione di gioco e sui calci piazzati è un’arma importante”.

Christian Eriksen, Getty Images

“Bisogna insistere su questa strada, può essere una risorsa importante. Ci sono tante partite ravvicinate e può giocarne parecchie. Barella? Ormai non ci sono più aggettivi, è pazzesco. Ha avuto e sta avendo tutt’ora un’evoluzione incredibile. Ha grande corsa, personalità, proprietà di palleggio. Barella è cresciuto tantissimo, credo che se l’Inter lo mettesse in vendita i top club europei farebbero la fila per acquistarlo. Per questo i nerazzurri devono trattenerlo, è fondamentale per il futuro”.

Nicolo Barella, Getty Images

Sabato ha poi proseguito: “L’Inter non è ancora perfetta, a volte si addormenta e fatica contro le squadre che si chiudono in difesa. Ma quando ha campo e può partire in contropiede è letale. Serve solo un po’ di pazienza e qualità negli ultimi 30 metri, a volte ha troppa foga e sbaglia tante occasioni nitide. Lo scambio Dzeko-Sanchez? Lo farei subito, il bosniaco sarebbe un’alternativa importantissima per l’Inter. Tuttavia dubito che la Roma commetta un errore simile”.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy