Sala: “Panchina Inter? Venero Guardiola, ma Conte non è da buttare. Sullo stadio vorrei che…”

Sala: “Panchina Inter? Venero Guardiola, ma Conte non è da buttare. Sullo stadio vorrei che…”

Il primo cittadino di Milano suggerisce il proprio sogno di mercato

di Antonio Siragusano

Ha le idee abbastanza chiare il sindaco di Milano Giuseppe Sala quando si parla di allenatori che vorrebbe vedere prima o poi sulla panchina della sua Inter. Il grande sogno del primo cittadino milanese rimane un irraggiungibile in questo momento, ovvero Pep Guardiola; anche se l’ipotesi Antonio Conte, per via del curriculum vincente del tecnico leccese, non gli dispiacerebbe affatto. Infine, anche un suo commento sulla situazione di stallo che sta avvolgendo San Siro, nell’intervista rilasciata sumitomorrow.it.

E’ deluso da Milan e Inter sul tira e molla in merito al futuro di San Siro?
“A me piacerebbe se rimanessero San Siro e ho provato a convincerli. Credo che siano spaventati dall’idea di rimanere lontani dal Meazza per un periodo lungo, magari in due stadi diversi essendo due squadre diverse”.

Soffre sempre per la sua Inter: chi vorrebbe in panchina?
“Se dovessi scegliere, venero Pep Guardiola. Dovendo stare ai nomi “realistici”, se arriva Antonio Conte non lo butto certo via…”.

GdS – Inter, blitz per Lukaku. Perisic la carta per convincere il Manchester

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy