Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

San Siro in versione rimonte: quest’anno l’Inter è sempre stata in svantaggio

Romelu Lukaku, Getty Images

Dalla gara contro la Fiorentina fino alla partita di ieri contro il Torino: chiamatela ancora Pazza Inter

Rodella Alessandro

"Cinque partite giocate in casa e sempre l'Inter si è trovata sotto nel punteggio: in due occasioni la rimonta ha portato i tre punti, in altre due soltanto un punto, mentre contro il Milan i nerazzurri non sono riusciti a ribaltare la doppietta di Ibrahimovic.

"La prima giornata contro la Fiorentina vedeva i viola avanti 2-3 prima della rimonta firmata da Lukaku e D'Amborsio nei minuti finali. Anche in Champions League la situazione non cambia: Inter avanti contro il BorussiaMoenchengladbach prima di essere raggiunta e superata; evita la sconfitta ancora Lukaku su rigore in pieno recupero.

"Stesso risultato anche contro il Parma: il 2-2 finale è frutto del colpo di testa di Perisic al minuto 92 dopo una partita ricca di polemiche arbitrali con la doppietta di Gervinho a castigare due volte Handanovic. Poi arriviamo a ieri: sessanta minuti di buio totale con il doppio vantaggio granata poi superato dai gol di Lukaku, Lautaro Martinez e Sanchez.

"Ora arriva il RealMadrid a San Siro: l'Inter non può permettersi ulteriori passi falsi e andare nuovamente sotto significherebbe compromettere il cammino europeo.