Sanchez tranquillizza tutti: “Sto bene, non mi sono fatto nulla di grave. Pronto per il derby? Io sono sempre pronto”

Il centravanti cileno non ha dubbi sulla sua presenza in occasione del match di sabato

di Simone Frizza, @simon29_

In occasione della sfida pareggiata per 2-2 contro la Colombia, Alexis Sanchez ha rilasciato alcune dichiarazioni riportate anche da alairelibre.cl. Tema principale del discorso è stato quello relativo alla crescita dei giovani da parte della federazione cilena, alla quale il nerazzurro ha rivolto anche una critica non troppo velata. In chiusura, poi, una battuta sulle sue condizioni fisiche, uscito dal match con una piccola contrattura e un duro fallo subito alla caviglia. Ecco le sue dichiarazioni.

Giovani cileni – “Dobbiamo muoverci velocemente, non c’è più tempo da perdere. La Nazionale deve fare un salto di qualità, sia nel suo complesso che nello sviluppo di ogni giocatore. Dobbiamo continuare a crescere a livello giovanile, l’Anfp deve migliorare il lavoro con i giovani perché non vedo nessuno pronto ad arrivare qui. Ed anche la stampa deve dare una mano in questo senso”.

Condizioni fisiche – “Sto bene, non mi sono fatto nulla di grave. Se sono pronto per il derby di sabato? Sono sempre pronto, io amo quello che faccio”.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy