Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Sassuolo-Inter, Dzeko: “Quota 100 in Serie A? Pago la cena a tutta la squadra”

Sassuolo-Inter, Dzeko: “Quota 100 in Serie A? Pago la cena a tutta la squadra” - immagine 1
Le parole dell'attaccante nel post partita

Pietro Magnani

Edin Dzeko, mattatore della vittoria nerazzurra contro il Sassuolo con una doppietta, ha parlato ai microfoni di DAZN nel post gara, fornendo tanti aneddoti e spunti interessanti. Queste le sue parole:

"La carica dei 101? Dovevano essere 103, ma gli ultimi due li hanno annullati per fuorigioco. Il centesimo l'ho dovuto segnare tre volte. Il gol più bello? Tutti sono belli, magari l'ultimo, l'importante è che passa la linea. Ricordo tutti i gol, dal primo contro la Juve a quello di oggi. Forse quello contro il Torino è tra i più belli".

"Partite così 3/4 settimane fa le perdevamo, anche oggi non abbiamo fatto una grande partita. Ma bisogna dare merito anche al Sassuolo che gioca bene a calcio. Non era facile vincere dopo le ultime partite, ma venivamo da una grande vittoria col Barcellona e volevamo confermarci, alla fine contano sempre i punti".

"Prima della partita ci siamo detti di non vergognarci ad aspettare ogni tanto. Altre volte volevamo andare tutti avanti e poi prendevamo gol. Quello che conta sono i tre punti, oggi abbiamo sofferto, ma lo abbiamo fatto tutti insieme. Volevamo questa vittoria e penso sia meritata".

"Voglia di far gol? Ho ancora tanta voglia, far gol è una cosa bellissima. Quando la palla passa la linea sei l'uomo più felice del mondo. Oggi sono felice e voglio continuare fin quando posso aiutare la squadra. Lukaku? Non parlo di concorrenza, siamo in una grande squadra e ci sono abituato, non è una novità, conta la squadra e quando si vince tutti siamo felici. Poi è normale che giochino tutti. Offrire una pizza a Mkhitaryan? È giusto, ma una cosa che sicuramente farò è invitare tutta la squadra a cena perché 100 gol non si fanno tutti i giorni".

tutte le notizie di