SASSUOLO-INTER

Sassuolo-Inter, Inzaghi: “Felice della vittoria, è un momento delicato”

Sassuolo-Inter, Inzaghi: “Felice della vittoria, è un momento delicato” - immagine 1
L'analisi del post partita

Pietro Magnani

Simone Inzaghi, allenatore dell'Inter, ha parlato ai microfoni di DAZN dopo Sassuolo-Inter, nona giornata di Serie A in cui i nerazzurri hanno ritrovato la vittoria. Queste le parole del tecnico nerazzurro:

"Oggi abbiamo avuto tantissima voglia di vincere e quello ha superato la stanchezza fisica e mentale post Barcellona. Sapevamo le difficoltà di questa partita ma abbiamo ottenuto due vittorie che fanno morale. Abbiamo poche rotazioni in attacco, dobbiamo recuperare forze ed energie che è un momento delicato".

"Handanovic? Lui è un valore aggiunto in campo e fuori, solo così si va avanti. Ma non solo Samir, quelli che sono entrati oggi in campo ci hanno dato una mano incredibile. Dopo l'1 a 1 abbiamo fatto 25 minuti di qualità che ci hanno fatto vincere la partita"

"A inizio secondo tempo abbiamo sbagliato tecnicamente, per quello siamo calati. Era più stanchezza mentale che fisica a vedere la reazione finale. Ma la gamba c'è, lo abbiamo sempre dimostrato anche nelle sconfitte".

"Asllani? Penso che con la Roma abbia fatto benissimo, oggi non era facile, venivano uomo su uomo. Poi dopo l'ammonizione ho deciso di toglierlo perché era un po' condizionato e avevo Mkhitaryan che sta benissimo. Ma Asllani sta facendo benissimo, non dimentichiamo che è un 2002. Potrà togliersi tante soddisfazioni. Dzeko ha fatto benissimo, Lautaro invece è stato molto sfortunato. Ma giocando così non ci metterà molto a ritrovare il goal".

"Ho detto a Lautaro di stare tranquillo e sereno che quando giochi così prima o poi il goal arriva. Onana? Ha fatto bene, ha dato seguito alle prestazioni di Champions. In due mesi mi ha dimostrato che si può già giocare tranquillamente il posto con un campione come Handanovic. Chi gioca con il Barca? Non mi sbilancio, valuterò. Abbiamo poche rotazioni, speriamo di recuperare rapidamente gli assenti".

tutte le notizie di