Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Sensi e lo scherzo delle Iene. Posa in boxer per la linea della fidanzata, poi si pente: “Non sono mica Ronaldo, come lo spiego al club?”

Tutto si è risolto, ovviamente, con la scoperta dello scherzo

Lorenzo Della Savia

"Se Antonio Conte, all'Inter, si è ritagliato persino la libertà di opinare sulle abitudini sessuali dei propri calciatori, figurarsi cosa possa pensare nel vedere un proprio giocatore - nome a caso, Stefano Sensi - sfilare in boxer brillantinati per fare da testimonial alla linea di costumi firmata dalla fidanzata. E questo senza che il giocatore - poi pentito - sapesse di trovarsi nel mezzo di uno scherzo organizzato da Le Iene. E' quello che, appunto, è successo a Stefano Sensi, centrocampista dell'Inter, ora infortunato, e vittima del suddetto scherzo.

"Uno scherzo che - quando non ancora scoperto - è finito, poi, per generare, come detto, anche dei pentimenti in Sensi: "Non posso fare il modello e fare foto in costume - ha detto durante il filmato nella trasmissione in onda questa sera - E' contro il mio lavoro. Come fai ad entrare in uno spogliatoio di una squadra importante dopo aver fatto il modello? E quando si perde? Come lo spieghi a compagni e allenatori? Non sono una star come Ronaldo che ha vinto tutto e se lo può permettere, io non posso fare foto in intimo come modello. E' contro il mio lavoro". Già, come spiegarlo? Semplice: la risposta è arrivata stasera: si trattava solo di uno scherzo.

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/