Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Siviglia-Inter, Bastoni tra le poche note positive: il confronto dei voti sui quotidiani

Il difensore classe '99 è stato autore di una gara giocata con personalità

Andrea Pennacchi

"La sconfitta di ieri sera ha lasciato molta delusione nell'ambiente Inter. Il Siviglia ha vinto per 3 a 2, spegnendo i sogni europeo dei nerazzurri. Tra gli uomini di Antonio Conte c'è Alessandro Bastoni come nota positiva, autore di una gara degna di nota. Ecco il confronto dei voti sui quotidiani sportivi.

"LA GAZZETTA DELLO SPORT 6,5 – Young non contiene Navas,così sulla fascia sinistra nerazzurra prende forma una sorta di “Bastoni contro tanti” (Suso e gli altri). È l’interista che meglio si cala nella finale, perché è il meno ondivago. Accetta la sofferenza iniziale, ne esce rafforzato, diventa via via un punto di riferimento. È anche l’interista che tocca il maggior numero di palloni (77), questo dicono i report. Non tutti sono tocchi puliti, ma questa sua presenza al passaggio è sintomo di personalità. Ha soltanto 21 anni, siamo abbastanza certi che godrà di altre finali e che se le giocherà ancora meglio.

"CORRIERE DELLO SPORT 6,5 – Sa sempre quello che deve fare anche se in un paio di occasioni non riesce a farlo, è bravo a non farsi superare da Suso quando l'ex del Milan lo punta. Avrà un futuro di sicuro importante.

"TUTTOSPORT 5 – Pure lui troppe volte preso in mezzo agli avversari.

"BASTONI 7 – – E’ un classe 1999 ma sembra che abbia giocato già 10 finali alla sua età. Non si fa prendere dall’emozione e battaglia per tutta la gara con la sua classe. Rimedia nel secondo tempo un cartellino giallo per un fallo su Suso