SM – La Juve blocca i contatti con Conte. Ora l’Inter è da sola in prima fila, ma rimangono due ostacoli da superare: ecco quali

SM – La Juve blocca i contatti con Conte. Ora l’Inter è da sola in prima fila, ma rimangono due ostacoli da superare: ecco quali

Le ultime sul futuro della panchina nerazzurra

di Alexander Ginestous, @AGinestous

Antonio Conte viaggia spedito verso Milano sponda Inter. A confermarlo, seppur invertendo la rotta dopo le notizie pubblicate ieri sera, è anche Sport Mediaset che quest’oggi ha spiegato come il presidente della Juventus Andrea Agnelli, abbia chiesto a Pavel Nedved di bloccare ogni contatto con il tecnico italiano. Il motivo? Il numero uno bianconero vorrebbe prima incontrare Massimiliano Allegri per capire se davvero ha in mano l’offerta da 15 milioni a stagione del Paris Saint-Germain, come si vocifera da giorni.

In tutto ciò l’Inter sarebbe pronta all’accelerata definitiva, con Marotta in prima linea a pressare sia il tecnico che la dirigenza nerazzurra: “Il dialogo con Marotta è impostato da tempo, la richiesta di un triennale da 10 milioni è stata fatta. Ci sono però due ostacoli da superare: qualche dubbio tecnico da parte del diretto interessato, che vorrebbe capire quali programmi ci siano sul mercato. Il secondo ostacolo invece è quello economico. Finora la proprietà cinese si è opposta a una soluzione che prevede la liquidazione di Spalletti (20 milioni lordi per i prossimi due anni di contratto) più il nuovo contratto di Conte, 60 milioni lordi in tre anni. In casa Inter, Marotta e Ausilio però sembrano fortemente orientati a una svolta e stanno provando a convincere la famiglia Zhang. Il mese di maggio sarà caldissimo sia in casa Inter che in casa Juve”.

Sport – Rakitic sorridente a Siviglia, ambiente Barca su tutte le furie: Conte lo chiama all’Inter

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy