Social – Baresi ricorda il 5 maggio 2010 e la scalata al Triplete: “Per noi un sogno, per loro un’ossessione”

Social – Baresi ricorda il 5 maggio 2010 e la scalata al Triplete: “Per noi un sogno, per loro un’ossessione”

L’ex vice allenatore interista cita Mou nel suo post

di Lorenzo Della Savia

5 maggio, per gli interisti, non vuol dire solo Lazio-Inter, non è solo un richiamo, un riflesso condizionato, al 2002. 5 maggio vuol dire anche 2010: vuol dire l’inizio della scalata verso il Triplete, con la Coppa Italia conquistata in quella data, col primo dei tre trofei che l’Inter vinse in poco più di due settimane, al culmine di quella gloriosa annata, la 2009/2010.

A ricordare il 5 maggio 2010, e il trionfo in Coppa Italia in finale contro la Roma è Giuseppe Baresi, ex calciatore dell’Inter e – nel biennio di José Mourinho – vice allenatore dei nerazzurri. Nel farlo, Baresi cita una frase proprio dello Special One, che avrebbe poi fatto la storia: “Per noi è stato un sogno, per loro è un’ossessione”. Il sogno, appunto, era il Triplete, che tutto il mondo Inter accarezzava, pur non essendone ossessionato, come si raccomandava il portoghese prima del ciclo di trionfi. Il sogno, poi, divenne realtà: e oggi ne resta la storia. Ecco, quindi, il post di Baresi:

Genoa-Roma 1-1, al Marassi succede di tutto nel finale: ma l’Inter sorride. Bagarre Champions League, la classifica aggiornata

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy