Spalletti e l’Inter, ci si gioca tutto in un mese: il calendario fino al derby è fitto

I nerazzurri cercano ancora la prima vittoria in campionato del nuovo anno

di Alexander Ginestous, @AGinestous

Un pareggio e due sconfitte pesanti con Torino e soprattutto Bologna. In mezzo anche l’eliminazione contro la Lazio in Coppa Italia. Non poteva partire peggio il nuovo anno dei nerazzurri, costretti già dalla prossima partita contro il Parma a cercare la vittoria per non far avvicinare ulteriormente in classifica le pretendenti alla Champions League, come il Milan.

E potrebbe essere proprio il derby, in programma il 17 marzo, a fare da spartiacque per la qualificazione alla massima competizione europea per club. Ma prima di arrivare a quella data, l’Inter avrà un calendario di impegni fittissimo: dopo il match di questo sabato contro il Parma, i nerazzurri giocheranno praticamente ogni tre giorni,  a partire dalla gara d’andata di Europa League in programma giovedì 14 febbraio contro il Rapid Wien, per poi tornare a San Siro il 17 contro la Sampdoria e il ritorno di Europa League il 21. Poi sarà tour de force in campionato con Fiorentina, Cagliari e Spal, rispettivamente il 24 febbraio, 3 e 10 marzo.

Un calendario fittissimo, che deciderà probabilmente le sorti della stagione nerazzurra del tecnico Spalletti.

LEGGI ANCHE – Marotta, ‘missione leadership’ avviata: in cima alla lista dei desideri c’è Rakitic

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy