Accadde oggi – 8 maggio 1988, l’ultima rete di Altobelli nel pareggio a Cesena

I nerazzurri furono fermati sul 2-2 in terra emiliana

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

Per tutto il decennio fra la fine degli anni Settanta e l’inizio degli Ottanta, la storia dell’Inter ha avuto un nome a tenere alta la bandiera nerazzurra: si tratta di Alessandro Altobelli, che con oltre centroventi gol ha guidato il club a due successi in Coppa Italia ed alla vittoria del campionato nel 1979-80.

Ma il suo ultimo periodo in nerazzurro è stato contrassegnato dai dissidi con il tecnico Giovanni Trapattoni, che hanno portato all’addio, avvenuto con il passaggio alla Juventus nell’estate del 1988. Non prima di aver lasciato il segno per l’ultima volta con addosso la casacca della Beneamata, l’ maggio 1988. Era la penultima giornata di campionato, con il club meneghino a caccia di punti in quel di Cesena per ottenere l’accesso in Coppa Uefa.

Alla fine gli uomini del Trap dovettero tornare a casa solamente con un pareggio, nonostante l’iniziale vantaggio firmato proprio da Alessandro Altobelli, su rigore. È stata l’ultima rete con la maglia dell’Inter, che ha chiuso una storia bella e lunga, durata oltre dieci anni.


Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Ritorno ad Appiano, Conte assente solo fisicamente: “Farà in modo di essere relazionato di ogni minimo dettaglio!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy