Accadde Oggi – 24 Luglio, nasce Gianfranco Bedin, mediano dell’Inter di Herrera

Cresciuto nelle giovanili nerazzurre, Bedin realizza il sogno di conquistare con l’Inter sia la Coppa Campioni che quella Intercontinentale, oltre a tre pesantissimi scudetti

di Pasquale Formisano, @Formigoal

Provate a chiedere a qualsiasi interista di vecchia data la formazione tipo dell’Inter Euromondiale di Helenio Herrera e tutti vi diranno un nome: Gianfranco Bedin.
Oggi spegne le candeline proprio lui, il quarto verso della poesia più bella della storia, quella che inizia per “Sarti Burgnich Facchetti”, e che ancora oggi viene recitata a memoria tutta d’un fiato, creando una piacevolissima apnea.

Mediano fatto in casa, cresciuto con l’Inter fin dalle giovanili, Bedin esordisce in prima squadra sul finire della stagione 1963/64, con la Coppa dei Campioni già vinta, e si impone poi come titolarissimo nel tempo, giocando in nerazzurro fino al 1974. Il suo palmares è di tutto rispetto: 3 scudetti, 1 Coppa Campioni, 1 Coppa Intercontinentale, con all’attivo 23 reti in 310 presenze.

>>>Iscriviti al canale YouTube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Fissato il prezzo di Erisken. Assist da Kondogbia? Skriniar la chiave per Sanchez

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy