Stramaccioni è ancora ai box: l’attesa per tornare all’Esteghlal si protrae

Stramaccioni è ancora ai box: l’attesa per tornare all’Esteghlal si protrae

La voglia di tornare ad allenare per l’ex allenatore nerazzurro è forte, ma la Federazione Iraniana fa muro

di Alessandro Rodella, @AleRodella

L’ultima partita in panchina risale al 19 dicembre, poi l’allontanamento dall’Esteghlal: Andrea Stramaccioni continua a sperare nella chiamata del club dal quale si è lasciato molto a malincuore. Come riporta Gianluca Di Marzio non c’è ancora stata la chiamata decisiva in quanto la controversia tra l’Esteghlal e la Federazione Iraniana è destinata a durare ancora a lungo.

Esiste infatti una norma in Iran che impedisce il tesseramento di giocatori e staff extracomunitari, ma il problema per Stramaccioni non si porrebbe in quanto ha già allenato e quindi lavorato lì. L’ex allenatore dell’Inter intanto aspetta l’evolversi della situazione: non firmerà fino a quando otterrà il nulla osta federale.

Stramaccioni all’Esteghlal si è seduto in panchina per 13 partite ottenendo una media punti di 1,92 a partita, suo miglior record nel professionismo.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy