Corsera – Per Suning l’Inter vale un miliardo! Ares in pole, occhio a Fortress: la cessione entro fine febbraio

Aggiornamenti importanti sul futuro societario dell’Inter

di Raffaele Caruso

Il futuro societario dell’Inter continua a tenere banco su tutti i principali quotidiani sportivi e non solo. Anche il Corriere della Sera analizza le prossime tappe dopo la frenata registrata nella trattativa tra Bc Partners e Suning.

Piero Ausilio, Antonio Conte, Steven Zhang e Giuseppe Marotta, Getty Images

L’Inter viene valutata sul mercato attorno al miliardo. In corsa c’è il fondo svedese Eqt e i tre americani Ares, Fortress e Arctos: tutti hanno le carte in regola per entrare nel club nerazzurro.

Secondo il Corriere della Sera, in vantaggio ci sarebbe il fondo Ares, seguito da Fortress che può contare su un “portafoglio molto ricco”. Allo stato tutti corrono soli, non è da escludere si consorzino più avanti.

Novità sono previste nel giro di poche settimane. Le tempistiche previste infatti non dovrebbero essere lunghe, l’Inter potrebbe passare di mano entro febbraio.

ALLA SCOPERTA DI FORTRESS >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy