Thohir vota per l’Europa League, a qualsiasi condizione!

di

Thohir EL: il presidente nerazzurro spinge per la qualificazione in Europa, anche se dovesse saltare la tournée americana.

L’incertezza di questo finale di campionato non sta di certo aiutando l’Inter e la sua dirigenza a programmare il prossimo futuro, o meglio il mercato estivo e la preparazione di luglio. I nerazzurri infatti dovrebbero ritrovarsi a Pinzolo l’8 luglio, per restarci fino al 20 e poi partire verso l’America, dove disputerebbero la Guinnes Cup. Il torneo “made in USA” frutterebbe circa 1 milione di euro ed è fondamentale dal punto di vista commerciale, in quanto garantirebbe visibilità al marchio nel mercato d’oltreoceano.

Se l’Inter dovesse riuscire ad arrivare quarta o quinta in campionato, questo programma verrebbe confermato, per la felicità in primis del presidente Thohir. Se invece l’Inter dovesse arrivare sesta, le toccherebbe dover affrontare un ulteriore turno preliminare di EL e ciò scompiglierebbe tutto il piano nerazzurro, di fatto pregiudicando la possibilità di partecipare alla Guinnes Cup. In molti avevano dunque avanzato la considerazione che forse per la truppa di Mazzarri sarebbe meglio rimanere fuori dai posti disponibili per l’Europa, piuttosto che affrontare un preliminare a fine luglio. Non è però dello stesso avviso Erick Thohir, come racconta La Gazzetta dello Sport: la preferenza del magnate indonesiano va all’Europa League. Innanzitutto per i 5 milioni che la qualificazione garantirebbe alle casse nerazzurre, ma in secondo luogo anche per altri importanti motivi: la visibilità che la competizione offrirebbe, la possibilità di ampliare la rosa e dar spazio anche ai giovani, il maggior potere contrattuale che si otterrebe sul mercato.

Stando alle previsioni di Thohir, Walter Mazzarri i suoi ragazzi arriveranno quinti e quindi non si porrà neanche il problema; ma in ogni caso lui tifa per l’approdo in Europa, a qualunque costo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy