Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Trevisani all’attacco su Inzaghi e Handanovic: “La squadra si è rotta ormai”

Trevisani all’attacco su Inzaghi e Handanovic: “La squadra si è rotta ormai” - immagine 1
Le parole del giornalista

Pietro Magnani

Riccardo Trevisani, noto giornalista e telecronista sportivo, ha parlato senza peli sulla lingua a "Pressing" della crisi nerazzurra, attaccando apertamente l'atteggiamento soprattutto di Inzaghi e quello di Handanovic. Queste le sue parole

"È sbagliato dire che l'Inter sia peggiorata e si sia indebolita. Ha sostituito giocatori palesemente avanti negli anni come Sanchez e Vidal con Mkhitaryan e Lukaku. Ranocchia con Acerbi. Non si può dire la rosa sia peggiorata, a parte la perdita, molto pesante, di Perisic. Il problema è che si è parlato di un'Inter che ha vinto due trofei, ma lo ha fatto contro la Juventus peggiore dell'ultimo decennio. Ha vinto i due trofei o ha più perso uno Scudetto in cui era largamente favorita?".

"Inzaghi ha una gestone vecchi-giovani che non è meritocratica. Vidal giocava mezz'ora tutte le partite e passeggiava in campo. Asllani per fare mezz'ora ci ha messo 9 partite. L'Inter poi si era già persa dopo il Derby perso a febbraio, non era già più squadra. Si è ripresa da sola per i capelli, ma l'Inter si è rotta l'anno scorso. Ha perso tutte le partite stagionali in cui ha affrontato un avversario appena decente. Senza dimenticare poi la questione portiere: si sceglierà prima o poi il titolare o no? Handanovic è un portiere che ormai non para più nulla a meno che non gli tirino addosso. Se non gli tirano addosso è goal. E dice pure che lui è la soluzione, non il problema". 

"Vista la situazione, se ho come alternativa un altro allenatore valido, cambio, specie se la situazione mi sembra rotta. Le cose rotte non si aggiustano più. Dopo 14 mesi di Inzaghi, l'Inter è più scarsa rispetto a prima. E non è una sensazione: lo dice il campo, lo dicono i numeri".

tutte le notizie di