TS – Fernando Orsi difende Spalletti: “E’ stato lasciato solo. L’arrivo di Marotta gli ha tolto delle certezze”

TS – Fernando Orsi difende Spalletti: “E’ stato lasciato solo. L’arrivo di Marotta gli ha tolto delle certezze”

L’approdo di Antonio Conte all’Inter è ormai imminente

di Matteo Corona

Fernando Orsi, ex calciatore ed allenatore, conosce bene l’ambiente dell’Inter. Viste i molteplici discorsi relativi ad Antonio Conte e a Luciano Spalletti, su Tuttosport, ha commentato ed analizzato la stagione nerazzurra, non risparmiando alcune considerazioni sulla società: “Gli è stato chiesto di rientrare in pianta stabile nel calcio europeo, lo ha fatto. Ha superato alcune difficoltà societarie. Se la dirigenza sceglie uno come lui, deve farlo lavorare in serenità. E’ vero un tecnico è pagato profumatamente e deve farsi scivolare le chiacchiere, ma il nome di Conte non ha aiutato e l’Inter ha dovuto giocare uno spareggio Champions”.

Ha poi continuato: “E’ sembrato un allenatore solo, senza sicurezze tecniche e professionali. L’impressione è che l’arrivo di Marotta, abbia scardinato delle certezze che aveva Spalletti, con la società che gli aveva allungato il contratto. A volte è meglio tacere per il bene della squadra. Deve essere da lezione questa cosa. Il tecnico ha fatto pienamente il suo dovere, non ci sarà però sempre un Handanovic di turno a salvarti”.

GdS – La rivoluzione ‘contiana’ parte dall’attacco: da Dzeko a Lukaku, ecco il piano

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy