TS – Eriksen e Godin, oggetti di valutazione di Conte per il prossimo anno

I due giocatori sono sotto la lente. Il tecnico e la società vogliono capire se puntare ancora su di loro per la prossima stagione

di Gianluca Cutillo

Sono due dei giocatori con più esperienza internazionale all’interno della squadra. Godin ed Eriksen saranno oggetto di ulteriore valutazione da parte del tecnico Antonio Conte. Il punto è riuscire a capire se i due giocatori potranno far parte del progetto dell’anno prossimo. La panchina di ieri sera ha un sapore di bocciatura per il danese. Le ultime uscite non sono state delle migliori e da lui ci si aspettava di più. Il centrocampista ex Tottenham non potrà far parte dell’Inter del prossimo anno sapendo di partire come seconda scelta.

Il suo ingaggio parla chiaro, oltre che i suoi numeri. Qualora Conte non lo ritenesse adeguato per la rosa dell’anno prossimo, la società potrebbe decidere se vendere il giocatore, secondo quanto riporta Tuttosport. Discorso simile va fatto anche per Godin. Il difensore uruguaiano ieri ha dato una prova di alto livello, quelle che ci aspetta da un giocatore di tale caratura. Le sue parole a fine partita fanno intendere tutto tranne che un’imminente partenza: “Voglio fare qualcosa di importante all’Inter”. Il giocatore ha avuto delle difficoltà ad adattarsi nella difesa a 3 di Conte, motivo per cui spesso è stato lasciato in disparte, nonostante l’esperienza.

>>>Iscriviti al canale YouTube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Emerson ha detto sì all’Inter. Conte vuole ancora Vidal, Lautaro si complica per il Barcellona

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy