TS – Nainggolan, Inter-Roma è il ‘derby del cuore’: dal passato giallorosso alla sfida a Zaniolo

Il Ninja non ha quasi mai giocato contro le prime 8 del campionato: domani sera avrà voglia di fare la differenza

di Simone Frizza, @simon29_

Inter-Roma non è una partita normale per Radja Nainggolan. Ed è lo stesso Ninja a ribadirlo ogni volta che ne ha la possibilità, ricordando tutti i bei momenti passati nella capitale e, tra il detto ed il non detto, ammiccando anche ad un possibile ritorno. Domani, però, vestirà la maglia nerazzurra ed avrà un solo obiettivo in mente: battere i suoi ex compagni per regalare all’Inter la qualificazione alla prossima Champions League. Peraltro, in questa Roma giocherà anche Nicolò Zaniolo, calciatore trasferitosi nella capitale proprio per portare Radja in nerazzurro, e che fin dall’inizio, avendo mostrato grandi qualità, da molti è stato descritto come meglio del Ninja.

Sarà quindi una sfida nella sfida per Nainggolan domani sera, che affronterà la prima partita contro una grande squadra al meglio delle sue potenzialità. Finora infatti, come illustra Tuttosport, il belga non era ancora riuscito ad affrontare nessuna delle prime 8 squadre della classifica (eccezion fatta per il Milan nel derby d’andata, nel quale si infortunò dopo soli venti minuti e uscì poco dopo). Domani sera, quindi, è la grande occasione per Radja: ripagare Spalletti della fiducia e dimostrare di essere arrivato a Milano per fare la differenza.

GdS – Inter, obiettivo Pellegrini: scambio con Radu? La Roma…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy