TS – Handanovic-Inter, rinnovo più vicino: fino al 2022 per fare da chioccia all’erede

Il portierone sloveno pronto a prolungare di un altro anno il suo contratto

di Simone Frizza, @simon29_

Samir Handanovic e l’Inter, un matrimonio destinato a proseguire ancora. Il contratto del portiere sloveno scade attualmente nel 2021, quindi la sua permanenza rimane comunque garantita. La società, però, soddisfatta del lavoro che lo sloveno sta facendo da capitano, che lo ha costretto anche ad uscire da quel ruolo di ‘leader silenzioso’ che si era ritagliato anche per il suo carattere, ha deciso di premiarlo attraverso un ulteriore rinnovo di contratto. Oltre che come riconoscimento, però, Tuttosport illustra come il rinnovo di Handanovic potrebbe avere anche un’ulteriore funzione.

Lo sloveno, infatti, prolungando fino al 2022 potrebbe avere il ruolo da chioccia per il suo successore, ruolo per il quale l’Inter deve sciogliere un ballottaggio. Sia Ionut Radu che Gabriel Brazao, infatti, sono profili di portieri giovani e promettenti che i nerazzurri vogliono tenersi stretti. Solo il tempo saprà dire chi dei due raccoglierà l’importante testimone che lascerà Samir Handanovic.

GdS – Inter, obiettivo Pellegrini: scambio con Radu? La Roma…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy