TS – Spalletti, una vittoria e poi sarà addio: il tecnico vuole lasciare l’Inter da vincente

TS – Spalletti, una vittoria e poi sarà addio: il tecnico vuole lasciare l’Inter da vincente

Con una vittoria questa sera i nerazzurri sarebbero qualificati alla prossima Champions League

di Alexander Ginestous, @AGinestous

Tre punti per non pensarci più. E’ questo il pensiero che accompagnerà l’Inter, in campo questa sera a Napoli, alla conquista della seconda qualificazione in Champions di fila. Questo anche per evitare sorprese drammatiche all’ultima giornata in casa contro l’Empoli e poter blindare un terzo posto che migliorerebbe il risultato della scorsa stagione.

Tre punti che, se conquistati, avranno anche un sapore d’addio per Luciano Spalletti pronto, come riportato oggi da Tuttosport,  a salutare l’Inter a fine stagione: “Il destino è segnato, diciamo al 99% , ma Luciano Spalletti deve ancora ottenere la medaglia da appuntarsi sul petto, ovvero la seconda qualificazione consecutiva alla Champions League. Con Spalletti però è a fine corsa, l’Inter ha trovato il sì di Antonio Conte e aspetta proprio l’aritmetica qualificazione in Champions per passare dalla stretta di mano alla firma del contratto. Ma, come detto, Spalletti vuole finire al meglio, con la Champions, magari il terzo posto e tornando – perché a no? – a vincere a Napoli dove l’Inter non riesce a ottenere tre punti dal 18 ottobre 1997”.

piuletto

Esposito: “Inter ed Italia, sto vivendo un sogno. Esordio indimenticabile: è solo un punto di partenza”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy