Udinese-Inter, Gotti (Sky): “Non capisco le proteste di Conte, da bordocampo si percepiva altro”

Il tecnico della formazione friulana soddisfatto per il pareggio contro i nerazzurri

di Antonio Siragusano

Dopo il pareggio ottenuto nel recupero dell’infrasettimanale contro l’Atalanta, anche contro l’Inter l’Udinese è riuscita a racimolare un punto importante per la corsa salvezza. La formazione friulana, schierata a specchio rispetto ai nerazzurri, ha portato a termine una gara molto attenta grazie ad una difesa solida ed un centrocampo che ha ben protetto la squadra sugli assalti della squadra di Conte. Delle proteste scatenate a fine gara del tecnico leccese nei confronti dell’arbitro Maresca che hanno fatto scattare l’espulsione, ha parlato l’allenatore Luca Gotti.

Marcelo Brozovic, Getty Images

Queste le parole del tecnico dell’Udinese ai microfoni di Sky Sport“Non ho fermato l’Inter, ma i giocatori in campo sono stati molto bravi.  Con orgoglio, con sofferenza, ma senza rinunciare a giocare a calcio. Le proteste di Conte? Noi siamo tutti molto concentrati a guardare il nostro. E’ difficile per me questo tipo di proteste, non ho avvertito da bordocampo che ci fosse questa esigenza”.

Siamo LIVE ora su YouTube. Entra a commentare la partita con noi

freccia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy