Udinese-Inter, Conte espulso nei minuti finali. E c’è un precedente con l’arbitro Maresca in Inter-Parma

Il direttore di gara ha espulso anche Oriali al termine della gara

di Andrea Pennacchi

L’Inter non va oltre il pareggio contro l’Udinese, che blocca i nerazzurri sul risultato di 0 a 0. Nel finale di gara non sono mancate le polemiche contro un paio di decisioni arbitrali, che sono costate l’espulsione ad Antonio Conte. Il tecnico leccese è stato protagonista di una polemica verbale con l’arbitro Maresca, che ha tempo scaduto ha estratto il rosso anche per Oriali.

Bastoni Inter
Alessandro Bastoni, Getty Images

L’allenatore nerazzurro è sembrato piuttosto polemico contro il direttore di gara, soprattutto perché i precedenti tra i due non sono rosei. Maresca, infatti, era anche al VAR in Inter-Parma del 31 ottobre 2020. In quella gara, ci fu una spinta netta in area di rigore ai danni di Perisic nei minuti di finali della gara, ma lui decise di non richiamare l’arbitro.

Siamo LIVE ora su YouTube. Entra a commentare la partita con noi

freccia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy