Nazionali – Vecino, gioie e dolori con l’Uruguay: esce per infortunio nella vittoria sull’Ecuador

Nazionali – Vecino, gioie e dolori con l’Uruguay: esce per infortunio nella vittoria sull’Ecuador

Il centrocampista dell’Inter è stato sostituito all’81’

di Antonio Siragusano

Sarebbe stata la serata perfetta per Matias Vecino, se non fosse stato per l’infortunio muscolare che a pochi minuti dal termine di Uruguay-Ecuador lo ha costretto ad abbandonare il campo per infortunio. Nel 4-0 rifilato dalla selezione del maestro Tabárez, grazie alla reti Lodeiro, Cavani, Suarez e l’autogol di Mina Meza, il centrocampista nerazzurro ha giocato 81′ di buonissimo livello al fianco dello juventino Bentancur, prima di lasciare il campo per il giovane Valverde.

Come riferito dal ct uruguagio nella conferenza stampa post-partita nelle parole riprese da FoxSports Argentina, si tratta di un dolore muscolare, che nella giornata odierna verrà sottoposto ad esami strumentali. Partita giocata per tutti i 90′, invece, per il futuro difensore dell’Inter Diego Godin, che è riuscito a tenere inviolata la propria porta e che tra poche settimane diverrà ufficialmente un calciatore del club nerazzurro.

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

Mercato – Addio Icardi, la pista Juventus è ancora la più concreta ma c’è un ostacolo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy