Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Appesantito e lento, questo Vidal preoccupa: deve giocare contro il Liverpool?

Appesantito e lento, questo Vidal preoccupa: deve giocare contro il Liverpool? - immagine 1

Un Vidal così no contro il Liverpool: Inzaghi ha altre opzioni?

Alessio Murgida

Si pensava che la sosta nazionali - con Vidal libero da impegni per due settimane vista la squalifica con il Cile - potesse restituirci il centrocampista in grandi condizioni in ottica Liverpool. Invece la partita di ieri sera ha mostrato un Vidal lento e appesantito. Bocciato da praticamente tutti i quotidiani sportivi, ora il cileno diventa un rebus in vista degli ottavi di Champions League.

Appesantito e lento, questo Vidal preoccupa: deve giocare contro il Liverpool?- immagine 2

Contro la Roma, l'ex Barcellona è stato un disastro: ha perso diversi palloni, era spesso fuori ritmo e non si è mai reso pericoloso dalle parti di Rui Patricio. Barella, insomma, ci mancherà come il pane nel doppio incontro con i Reds , ma Inzaghi può giocare in un altro modo? La storia ci insegna che il tecnico piacentino difficilmente cambia modulo.

Appesantito e lento, questo Vidal preoccupa: deve giocare contro il Liverpool?- immagine 3

Inizialmente alla Lazio, Inzaghi usava una specie di 4-3-3 (sistema che praticava anche nelle giovanili biancocelesti) ma, una volta passato al 3-5-2, non è più tornato indietro. Sicuramente stuzzica l'idea di un Perisic accentrato a sinistra (l'attuale Perisic potrebbe giocare anche in porta) ma l'infortunio di Bastoni rende impossibile, o quasi, l'opzione con Dimarco largo a sinistra.

Appesantito e lento, questo Vidal preoccupa: deve giocare contro il Liverpool?- immagine 4

A centrocampo ci sarebbero Gagliardini (inimmaginabile contro il Liverpool) e Vecino (fuori dal progetto nerazzurro). Le possibili opzioni quindi sono due: un 4-3-2-1 con Dimarco e Dumfries terzini; Perisic, Brozovic e Calhanoglu in mediana con il trio offensivo composto da Sanchez, Lautaro e Dzeko. Uno scenario forse un po' troppo offensivo vista la difficoltà del match.

Appesantito e lento, questo Vidal preoccupa: deve giocare contro il Liverpool?- immagine 5

L'altra è e rimane la più probabile: sperare che Arturo Vidal possa recuperare al più presto la forma. Sicuramente un punto a favore del cileno è l'esperienza: è il giocatore con più presenze in Champions League nella rosa nerazzurra (81). Esperienza o non esperienza, però, i ragazzi di Klopp vestiti di rosso vanno a mille e un Vidal - come quello visto contro la Roma - è un disastro annunciato.

tutte le notizie di