Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER-ROMA

Inter-Roma, le PAGELLE: Sanchez la mette nel sette, Dzeko ok. Bocciato Brozovic

Inter-Roma, le PAGELLE: Sanchez la mette nel sette, Dzeko ok. Bocciato Brozovic - immagine 1

I voti dei protagonisti in campo nei quarti di Coppa Italia

Lorenzo Della Savia

HANDANOVIC 6,5 - Reduce ancora una volta da un fine settimana di critiche e ancora una volta trova il modo di riscattarsi. Al 16esimo intercetta un cross basso rischiando di provocare l'autogol di D'Ambrosio. Poi, però, salva su Zaniolo nel primo tempo e su Mkhitaryan, con un colpo di reni, nel secondo tempo. Salva quando c'è da salvare e contribuisce alla vittoria di serata.

D'AMBROSIO 6 - Quando lo metti in campo, fa sempre il suo. Al 16esimo rischia l'autogol ma in realtà è bravo ad anticipare Abraham. Sempre pronto quando chiamato in causa.

SKRINIAR 6,5 - Prima prova a segnare di testa, poi gioca una partita di grande attenzione. Sbroglia diverse situazioni aeree, poi al 65esimo la ciliegina sulla torta, anche se il gioco era fermo: salvataggio spettacolare sulla linea su tentativo di Zaniolo ed esultanza come un gol. Un episodio paradigmatico di cosa è Skriniar.

BASTONI 6 - Entra in campo probabilmente arrabbiato per l'assurda squalifica di due giornate inflittagli in campionato dopo il Derby. Gioca una quarantina di minuti di buona amministrazione e poi è costretto a uscire per un'infortunio alla caviglia. (De Vrij 6 - Sostituisce bene l'infortunato Bastoni e fa buona amministrazione, cercando di dimenticare il Derby)

DARMIAN 6 - Non è certamente una partita ultra-offensiva, la sua e quella dell'Inter. Qualche avanzata sulla fascia la fa, col passare nei minuti va forse un po' in affanno.

BARELLA 6,5 - Dopo sei minuti la stampa sulla traversa, andando vicinissimo al 2-0 dopo il vantaggio siglato da Dzeko. Nel secondo tempo rimane tra i più lucidi della squadra quando l'Inter sembra appannata, tentando ancora la via del gol al 64esimo. Mancherà contro il Liverpool. (Calhanoglu s.v.)

BROZOVIC 5,5 - Partita decisamente non da Brozovic. Dopo un primo tempo senza infamia e senza lode, Mourinho gli piazza Mkhitaryan a uomo e lui va in affanno. Perde diverse palle e viene forse graziato dall'arbitro che in almeno un'occasione gli risparmia il cartellino giallo.

VIDAL 5,5 - Il cileno appare fuori forma, decisamente sottotono. Dà l'impressione di non esserci, è in affanno fisicamente e forse anche tecnicamente. (Vecino s.v.)

PERISIC 7 - E' suo l'assist per il gol di Dzeko dopo una bella sgroppata in avvio di match. Il croato si rende poi pericoloso anche in altre circostanze. E' forse il migliore dell'Inter nel primo tempo, i cross sono spesso suo appannaggio. (Dumfries s.v.)

DZEKO 7 - Solita partita alla Dzeko. Porta subito in vantaggio l'Inter col gol dell'ex e pochi minuti dopo va anche vicino al gol del 2-0. Come al solito gioca con la squadra, risolve diverse situazioni anche sui corner avversi. (Lautaro Martinez 6 - Fa rifiatare Dzeko)

SANCHEZ 7 - Anche quando non sembra particolarmente in giornata ti tira fuori il gol che ti fa fare pace con tutto il resto. Nel primo tempo sembra in affanno rispetto agli altri, a tratti nervoso. Si ostina a tenere palloni quando potrebbe farli girare più velocemente, senza prestare il fianco alle ripartenze. Ma poi, quel gol... I campioni sono così.

 

Inter-Roma, le PAGELLE: Sanchez la mette nel sette, Dzeko ok. Bocciato Brozovic- immagine 2

 

 

tutte le notizie di