inter news

Youth League, l’Inter Primavera dura un tempo. Il Real sfrutta la superiorità numerica e vola in semifinale

La formazione nerazzurra è rimasta in gara fino al momento dell'espulsione di Vezzoni

Raffaele Digirolamo

"Si interrompe il sogno della formazione Orimavera dell'Inter, eliminata dal Real Madrid ai quarti di finale di Youth League, la versione giovanile della Champions. I nerazzurri erano arrivati a questo punto dopo aver superato negli ottavi il Rennes, mentre i blancos avevano sconfitto la Juventus. Gli spagnoli  affronteranno in semifinale il Salisburgo, vittorioso per quattro a tre contro il Lione.

"La squadra allenata da Armando Madonna è capitolata nella ripresa, dopo essere rimasta in inferiorità numerica a causa del cartellino rosso esposto ad Armando Vezzoni. I nerazzurri, rimasti in partita fino ad allora, hanno accusato il colpo, subendo lo svantaggio firmato da Marvin pochi minuti dopo.

"In vantaggio ed in superiorità numerica, il Real Madrid ha poi dilagato, chiudendo la gara con un rotondo tre a zero. Gli ultimi due gol sono stati messi a segno da Gutierrez Morante.

"