SI – Dzeko non sarà un problema, Miranda piace al Monaco. Lukaku? Difficile dopo l’8 agosto: i due piani alternativi dell’Inter

SI – Dzeko non sarà un problema, Miranda piace al Monaco. Lukaku? Difficile dopo l’8 agosto: i due piani alternativi dell’Inter

Con la data di chiusura del calciomercato inglese che si avvicina, diventa sempre più complicato arrivare al centravanti belga dello United

di Andrea Ilari

Tra campo e mercato. Neanche l’impegno dell’Inter contro la Juventus nella International Champions Cup in programma domani ad ora di pranzo, riesce a far distogliere l’attenzione di addetti ai lavori e non su quanto concerne il calciomercato nerazzurro. Trattative serrate, in entrate e in uscita, che sembrano però al momento cristallizzate in attesa della scintilla che consentirebbe a diverse situazioni di sbloccarsi. Del punto della situazione del mercato dell’Inter ha parlato, intervenuto all’interno della trasmissione dedicata al mercato in onda su Sportitalia, Alfredo Pedullà. Queste le parole del giornalista:

Domani è il 24 il mercato in Inghilterra chiude il giorno 8, l’ultimo tentativo se lo vuoi fare lo puoi fare entro questo fine settimana. Dzeko non sarà un problema, Miranda piace molto al Monaco e la trattativa sta andando avanti, è una scelta che lui ha fatto. Leao seguito in passato anche dalla Roma, e in alternativa Zapata, che l’Atalanta non vorrebbe cedere, sono i due piani alternativi in quest’ordine nel caso in cui l’ultimo tentativo per Lukaku non dovesse andare in porto. Faccio fatica a pensare che Lukaku possa cedere Lukaku dopo l’8 agosto. L’Inter ha le idee chiare, due attaccanti arriveranno e i nomi sono quelli“.

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

Dove vedere Juventus-Inter: diretta TV e streaming del match

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy