CdS – La suggestione Modric e i dubbi legati alla condizione fisica: ecco perché l’Inter ha mollato Vidal

CdS – La suggestione Modric e i dubbi legati alla condizione fisica: ecco perché l’Inter ha mollato Vidal

Il centrocampista cileno era in pugno ma ora è pronto a diventare un nuovo giocatore del Barcellona

di Raffaele Caruso

Da una parte Arturo Vidal, dall’altra Luka Modric: gli ultimi giorni in casa Inter sono stati davvero scoppiettanti. Da una parte la possibilità concreta di riportare il centrocampista cileno a Milano, dall’altra il sogno di portare in Serie A quello che da molti è considerato il centrocampista più forte al mondo in questo momento.

La dirigenza nerazzurra ha deciso di concentrare tutte le sue forze sul numero 10 del Real Madrid dopo essere stato ad un passo da Vidal che presto diventerà un nuovo giocatore del Barcellona. Come riportato dal Corriere dello Sport, il club nerazzurro aveva in pugno il giocatore, forte di un accordo trovato col Bayern a condizioni più che vantaggiose, ma l’Inter ha preso tempo e il Barcellona ha fatto uno scatto in avanti assicurandosi il giocatore. Dopo aver parlato coi dirigenti nerazzurri, l’agente di Vidal ha lasciato Milano scegliendo Barcellona come meta per il cileno: trattativa complessiva da 22 milioni.

Perché l’Inter ha mollato? Non soltanto la suggestione Modric. Il cileno non ha convinto per le condizioni fisiche: Vidal non gioca una partita da troppi mesi e avrebbe saltato quasi sicuramente le prime due partite di campionato.

SEGUI TUTTE LE NEWS SUL MERCATO DELL’INTER MINUTO PER MINUTO

LEGGI ANCHE – Modric, previsto un incontro con il Real Madrid: i dettagli

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

L’INTER PRESENTA VRSALJKO: “QUESTA CITTA’ E’ GIA’ LA SUA SECONDA PELLE”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy