GdS – Anche Dzeko vuole l’Inter: l’affare può decollare dopo Pasqua

GdS – Anche Dzeko vuole l’Inter: l’affare può decollare dopo Pasqua

Il centravanti bosniaco viene dato ormai lontano da Roma

di Antonio Siragusano

Che all’Inter Edin Dzeko piaccia e non poco non è un mistero, visto che da quasi un anno i nerazzurri sono letteralmente sulle sue tracce. La novità di oggi è che anche il bosniaco, dato in uscita dalla capitale, sarebbe più che contento di sbarcare a Milano.  Nel corso della sosta, infatti, il centravanti ha avuto modo di discuterne con il proprio agente Irfan Redzepagic, al quale ha dato il nulla osta per eventuali trattative future con il club interista. Attenzione, però, perché il suo arrivo potrebbe in qualche modo nascondere una possibile riconferma per la terza stagione consecutiva di Luciano Spalletti, visto il feeling che i due avevano ai tempi di Roma.

Tornando al bosniaco, dal momento che l’attuale contratto che lo lega con i giallorossi andrà in scadenza nel 2020, l’ipotesi più probabile è che possa finire a Milano a cifre decisamente basse. Nonostante le varie offerte che arrivano anche dalla Premier come ad esempio quella del West Ham, Dzeko vorrebbe rimanere in Italia, anche per motivi familiari. E l’Inter – come precisato da La Gazzetta dello Sport – gli darebbe la possibilità di giocare ancora ad alti livelli, da qui nasce il gradimento espresso dall’attaccante all’eventualità di un trasferimento a Milano. Insomma: se l’Inter ha in testa il bosniaco, è perché sa che al bosniaco può arrivare. Lo stipendio di Edin – 4,5 milioni netti più bonus – è alto ma rientra comunque nei parametri nerazzurri.

Antonello: “Stadio? Ci stiamo lavorando insieme al Milan. Ecco come trasformeremo Appiano”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy