Dalla Spagna – Il Tottenham fissa il prezzo per Eriksen: “Costerà più di Bale”. Inter fuori dai giochi?

Dalla Spagna – Il Tottenham fissa il prezzo per Eriksen: “Costerà più di Bale”. Inter fuori dai giochi?

Il presidente degli Spurs non avrebbe intenzione di scendere al di sotto di una cifra monstre

di Andrea Ilari

Perno del centrocampo del Tottenham e tra i più forti calciatori del suo ruolo in Europa, Christian Eriksen sembra essere destinato a lasciare gli Spurs a fine stagione, considerando anche il grande numero di società interessate ad assicurarsi le prestazioni del danese. Il calciatore che, tra le altre formazioni – su tutte il Real Madrid – è stato più volte accostato anche all’Inter, è quindi al centro di un gran numero di voci e dibattiti di mercato.

A tal proposito dalla Spagna arrivano importanti indiscrezioni sul prezzo che intende fissare il Tottenham per il calciatore: secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo ASil presidente del Tottenham Daniel Levy, nonostante il contratto in scadenza nel 2020, intende chiedere più di 100 milioni“. Sembra che l’ordine del massimo dirigente del club inglese sia stato quello di voler vendere Eriksen ad un prezzo non inferiore a quello con il quale è stato ceduto Bale (101 milioni).

Cifre che farebbero svanire quindi il sogno di poter vedere il centrocampista danese in maglia nerazzurra, considerato l’elevatissimo costo del cartellino. Anche per il Real Madrid, che vanterebbe già un accordo verbale con l’asso danese, le richieste del Tottenham rappresenterebbero un handicap. I Blancos infatti saranno impegnati anche in operazioni molto importanti quali quelle di Pogba e Hazard.

Dalla Spagna – Il Monaco fissa il prezzo per Falcao, l’Inter ci pensa

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy