ESCLUSIVA – Agente Tagliafico: “Patto con l’Ajax: rimane. Ma l’Inter in futuro gli piacerebbe”

ESCLUSIVA – Agente Tagliafico: “Patto con l’Ajax: rimane. Ma l’Inter in futuro gli piacerebbe”

Ricardo Schlieper toglie il proprio assistito dal mercato, dopo il rinnovo arrivato poche settimane fa: “L’Italia è sempre una meta che attrae gli argentini, se ne riparlerà il prossimo anno”

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Settimana delicata per l’Inter: dopo la disfatta con il Napoli, resta tutto in bilico visto che la prossima partecipazione alla Champions è ancora tutta da conquistare, nella delicatissima sfida contro l’Empoli.

In attesa di sapere se nel prossimo mercato si potrà contare anche sugli introiti che la partecipazione alla massima competizione europea consentirebbe di avere, dall’Olanda arrivano importanti novità su un giocatore accostato di recente all’Inter: Nicolas Tagliafico, terzino argentino dell’Ajax. La redazione di Passioneinter.com ha contattato in esclusiva il suo agente, Ricardo Schlieper, che ha definitivamente messo a tacere le voci di mercato, almeno per quanto riguarda la prossima stagione, aprendo però le porte ad un futuro all’Inter ed in Italia.

Signor Schlieper, che giudizio dà alla stagione appena terminata da Tagliafico con l’Ajax?

“E’ stata una stagione eccellente. All’inizio nessuno pensava che l’Ajax potesse arrivare così lontano in Champions. E’ stato eccezionale come percorso. Peccato per il mancato raggiungimento della finale, che sarebbe stato il giusto coronamento di una stagione fantastica, nella quale sono comunque arrivati campionato e coppa d’Olanda”.

Si sarebbe aspettato una tale crescita da parte di Tagliafico? 

“Ero sicuro che Nicolas avrebbe dimostrato in Europa tutto quello di cui è capace e che già in Argentina aveva fatto vedere. Nessuna sorpresa dunque. Credo che con il carattere che ha e la sua personalità possa crescere ancora molto e migliorare per imporsi sempre di più nel calcio europeo”.

Dopo la sua bella stagione molti grandi club si sono interessati a lui: se arrivasse un’offerta adeguata, potrebbe lasciare l’Ajax?

“No, quest’estate non lascerà l’Ajax. Abbiamo preso un impegno con loro oltre ad aver firmato il rinnovo: nella stagione 2019/20 Nicolas resta all’Ajax. L’intenzione del club è quella di mantenere i giocatori attuali e lui è uno dei pilastri della rosa”.

In Italia si è parlato molto dell’Inter. Un giorno gli piacerebbe giocare a Milano?

“Per qualsiasi giocatore argentino giocare in Italia, Spagna, Inghilterra sarebbe un grande prestigio. L’Italia poi è sempre stata una meta che ha attratto i giocatori del nostro Paese. Quindi stiamo a vedere come proseguirà la sua carriera, posto che il suo presente è l’Ajax ed al termine della prossima stagione vedremo dove si potrà collocare nel mercato”.

Con l’Inter comunque ci sono mai stati contatti, in questa stagione o quando in passato giocava in Argentina? 

“No, non ci sono mai stati contatti. Non so dunque se lo seguano, leggo solo quello che dicono i giornali. Ovviamente l’Inter è un grande club, importante. Per il futuro potrebbe essere un’ipotesi da scegliere con grande piacere. Al momento però devo dire che non ho avuto offerte particolari né da loro né da altri club italiani, pur essendo in contatto diretto con l’Italia tramite il lavoro con l’agente Branchini. Ci sono altri club in Europa che hanno mostrato interesse pur non facendo offerte, ma ora non ne voglio parlare perché è arrivato finalmente l’accordo con l’Ajax e siamo felici così”.

LA REDAZIONE DI PASSIONEINTER.COM RINGRAZIA IL SIGNOR SCHLIEPER PER LA CORTESIA E DISPONIBILITA’

piuletto

Le PAGELLE di Napoli-Inter: disastro nerazzurro, si salvano solo Skriniar e Politano

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy